MENU
it
fr
en
es

IL NOSTRO AMBASCIATORE LIONEL REGNIER

- Skipper professionista -
www.lionelregnier.com

   

Ritratto di un appassionato

Per i marinai e le persone che lo conoscono descrivono Lionel come un uomo combattivo, meticoloso, posato, esperto, affidabile sul piano umano… che si investe sempre al 100% in tutti i suoi progetti. 

Dal 2000, ha scelto di partecipare alle più grandi gare veliche a bordo di vari velieri. Selezionato per la celebre Golden Race 2018, aveva riassunto così questo nuovo progetto: “Si tratta di un ritorno alle origini per questa gara: un marinaio, un’imbarcazione e il mare… E dobbiamo aggiungervi una nozione dimenticata da molti anni… la resistenza, visto che la performance non si baserà sulla velocità ma piuttosto sulla regolarità”.

Purtroppo ha dovuto ritirarsi, una decisione difficile per un marinaio della sua levatura. 
 Si è trattato solo di un rinvio, in quanto ha appena annunciato la sua partecipazione alla nuova Ocean Globe Race 2023, creata per celebrare il 50° anniversario della prima Whitbread. Con equipaggio e con scali, questa gara si correrà ancora una volta senza assistenza o aiuti elettronici. Questo è sufficiente a mantenere viva la sua passione sempre presente. 

Attribuendo una grande importanza ai suoi valori di solidarietà, Lionel ci ha particolarmente toccato per il suo impegno indefesso al fianco di un’associazione di aiuto all’infanzia, 
“Courir pour des sourires”, che si batte per dare un sostegno a tutti i bambini bisognosi.

Un uomo dal grande cuore e dagli splendidi valori 
che NV è fiera di poter contare tra i suoi ambasciatori.



Skipper, esperto di nautica, preparatore di imbarcazioni e formatore

È necessario evolvere nell’universo marittimo per sentir parlare di Lionel Régnier.

E, tuttavia, partecipa a diverse gare:
  • Vincitore dell’OSTAR 2005
  • Route du Rhum 2006 e 2014
  • Les Sables-Horta-Les Sables 2011-2009-2007
  • La Solidaire du Chocolat 2009
  • Québec-Saint Malo 2008
  • Transatlantica Jacques Vabre 2013 e 2007
  • Skipper d’Islanda 2003 e 2006
  • Québec-Halifax-Les Sables 2000
  • 3 transatlantiche su 6,50 m
  • 13 regate transatlantiche

Nel 2017 è uno dei sette francesi iscritti al Golden Globe Race. Ha deciso tuttavia di desistere. Il suo amico di lunga data, Jean-Luc Van Den Heede, detto VDH, gli ha chiesto quindi di affiancarlo e di partecipare a suo modo a questa gara mitica. 

Questa sfida incredibile è un progetto che si è costruito in tandem: due marinai, due intelligenze, due strateghi, due esperienze insieme per una nuova avventura che si aggiunge al percorso di questi due uomini di mare 

 Li abbiamo seguiti da vicino durante ogni fase della loro preparazione, fino alla partenza della gara. Da adesso in poi, avremo il piacere di seguirlo nella sua nuova preparazione per la Ocean Globe Race 2023.

Lionel, partner dei nostri primi prodotti in regata

Collaboriamo con Lionel sin dal 2004. Le regate andavano ancora per la maggiore al tempo. Le gare veliche in alto mare erano poco conosciute e non molto apprezzate dai diportisti. Si navigava in condizioni difficili, nella più grande parsimonia, con il minimo indispensabile a bordo, per veleggiare più velocemente e “sentire” davvero le onde.

Le protezioni esterne non erano assolutamente indispensabili su un veliero. Erano persino considerate come degli ostacoli nella mente dei regatanti, i quali vedevano queste appendici come un’offesa alla sua arte di navigare.

Nelle gare veliche in alto mare, l’approccio è diverso: la performance del marinaio è sempre presente, ma la resistenza ha un’importanza fondamentale. Al tempo, i mass media si interessano sempre più a questo tipo di competizioni. È stato allora che NV si è posizionata come un vero pioniere nel settore delle attrezzature marine.

La cappotta per le regate è nata per rispondere alle esigenze di Lionel, il quale aveva bisogno di un prodotto che gli offrisse comfort e sicurezza, per poter resistere per tutta la gara. Doveva essere protetto in caso di mare agitato o vento forte prolungato e bisognava quindi proporgli materiali estremamente resistenti e assemblaggi solidi. 

Un’altra esigenza è poi emersa durante la collaborazione con Lionel: poter sganciare la cappotta in un batter d’occhio per assicurare la sua sicurezza a bordo. 
Questa cappotta è stata quindi progettata con un approccio inedito, nel quale la volontà di prestazioni immediate cedevano progressivamente il passo alla resistenza.

43 anni Séparateur di Esperienza
Séparateur Precursore e progettista
di Cappotte e Bimini Top
100 % Séparateur Produzione
francese
600 Séparateur Novità all'anno
6500 Séparateur Articoli