MENU
it
fr
en
es

- 40 ANNI DI INNOVAZIONE E DESIGN -

Le protezioni Outdoor sono oggi diventate indispensabili per tutti gli amanti delle barche: teli di rimessaggio per proteggere l’imbarcazione dalle intemperie, tendalini per ripararsi dal sole e preservare il nostro comfort, sistemi di chiusura posteriore per creare spazi personalizzati e navigare in ogni stagione…

Sapevi che, fino a 20 anni fa, non si sapeva in quale categoria catalogare il fabbricante NVequipment?
Per molte persone, i nostri prodotti si riassumevano a “un pezzo di tubo” o un “pezzo di telo”: una descrizione molto riduttiva che non rifletteva la maestria dei materiali flessibili e della meccanica posseduta dalle donne e gli uomini di NV.

Ben oltre i semplici teloni, apportiamo un’esperienza comprovata dalla tecnicità e dalle prestazioni delle nostre protezioni, capaci di affrontare ambienti ostili e condizioni drastiche. I prodotti NV contribuiscono all'allestimento della tua imbarcazione: donano stile, protezione, personalizzazione e comfort, affinché i diportisti vivano appieno la loro passione.

E sono più di 20 anni che il design è al centro della concezione dei nostri prodotti.
È questa la vera firma NV.

- 2019 -
CHIUSURA COMPLETA DEL POZZETTO

- Con i nostri ambasciatori Valérie Viel & François Dupuis -
(su OVNI 445)

La richiesta era di sostituire una precedente tenda per il pozzetto per poter navigare protetti, sorvegliando al contempo l’ambiente circostante in tutta sicurezza e ottimizzando il comfort a bordo per vivere nelle acque della Norvegia.

Il collaudo del progetto, pensato per soddisfare i criteri di vita dei proprietari, con un nuovo design basato sull’efficacia e nuovi materiali adatti alle condizioni climatiche tipiche dell’Europa Settentrionale, è stato positivo: uno spazio più ampio e più luminoso rispetto al precedente sistema di chiusura e adeguato per un utilizzo durante la navigazione, sotto la sola responsabilità dello skipper. I vetri creati soddisfano l’esigenza di visibilità per sorvegliare efficacemente la zona circostante.
I supporti esistenti sono stati rialzati, in modo da ottenere una maggiore altezza utile e poter stare comodamente in piedi sotto la protezione (OVNI 445).

Due diversi tipi di finestre trasparenti flessibili sono stati installati sulla cappotta di tuga, al fine di migliorare la luminosità dell’insieme e le prestazioni con temperature fredde:
  • il Strataglass® sulla finestra centrale, quella superiore della cappotta e quella applicata per unire cappotta e bimini;
  • il Lexan® per i vetri laterali della cappotta. Visione di qualità superiore, simile a quella offerta da una finestra di vetro.
Visto che questi materiali flessibili non si piegano, i pannelli sono stati concepiti interamente amovibili e indipendenti. È così possibile rimuoverli e conservare solamente la parte alta della cappotta, se si desidera mantenere una zona di protezione.

- 2019 -
PROTEZIONE CONTRO VENTO E SOLE

Con i nostri ambasciatori Josette & Jean-Yves Chevalier
(su un Océanis 45)

L’esigenza era quella di disporre di una protezione per il caldo intenso, che fosse leggera e facile da utilizzare, con una modularità completa dei vari elementi in funzione delle necessità del momento.
Abbiamo quindi realizzato una tenda parasole e un Bimini Top in alluminio per conservare una certa leggerezza e un design aereo.
I pannelli sono interamente o parzialmente smontabili.
Questa realizzazione è stata eseguita su un OCEANIS 45 ed è completamente adeguata alle idee del capitano Jean-Yves CHEVALIER, ambasciatore NV.

- 2018 -
CAPPOTTA SPECIALE REGATE

- Con il nostro ambasciatore Jean-Luc VAN DEN HEEDE -
(su un RUSTLER 36)

L’obiettivo di questa realizzazione era di creare una protezione di discesa del pozzetto adatta a condizioni marittime difficili.
Questa cappotta speciale è resistente, protettiva, pratica e modulabile: può chiudersi per evitare all’acqua di mare di entrare e conservare il quadrato all’asciutto.

- 2018 -
CAPPOTTA SPECIALE REGATE

- Con i nostri ambasciatori Clara e Christian DUMARD – 
(su un SUN FAST 37)

Come per Jean-Luc VAN DEN HEEDE, questa cappotta è stata realizzata su misura per soddisfare le esigenze dell’ambiente estremo che i due skipper progettavano di affrontare: il passaggio a Nord-Ovest.
Una protezione molto apprezzata per mettersi al riparo e proteggersi dal freddo e dal vento di questa zona dell’Artico.

- 2016 –
SOFT TOP IN COPRODUZIONE

- PROGETTAZIONE: Ufficio progetti NV in collaborazione con Bénéteau/Lewmar-

Alla ricerca di un modello di tendalino con un design e funzionalità innovative per la sua gamma di imbarcazioni a vela Sense, Bénéteau ha richiesto la collaborazione di due dei suoi partner storici per progettare un nuovo prodotto: Lewmar, specialista delle attrezzature per imbarcazioni, e NVequipment, leader europeo delle protezioni esterne per imbarcazioni. Questo progetto collaborativo ha richiesto una buona comprensione delle esigenze e dei vincoli di ogni attore per poter concretizzare la produzione del tendalino. Secondo Bénéteau: “È stata una splendida esperienza di Lean management che ha richiesto meno di sei mesi dalla progettazione alla posa del prodotto sull’imbarcazione”. Il risultato? Un telo NVequipment scorrevole che offre ai suoi clienti un pozzetto riparato dal sole e dalla pioggia con un semplice gesto.

- 2016 –
LA REALTÀ VIRTUALE DI NV

- PROGETTAZIONE: Ufficio progetti NV e DFM -

È da molto tempo che abbiamo l’obiettivo di integrare  nuove tecnologie nel processo di sviluppo e strumenti all'avanguardia, per trasportare i nostri clienti, a monte dei progetti, direttamente nel cuore del prodotto in corso di progettazione. Complementare rispetto agli strumenti di progettazione assistita dal computer, la Realtà Virtuale è la tecnologia ideale per permettere ai nostri staff di sviluppo di prendere le decisioni migliori per quanto concerne le scelte funzionali, estetiche ed ergonomiche, grazie a una simulazione precisa di forme, materiali e soluzioni. NV ha integrato questa tecnologia e continua il suo sviluppo insieme ai diportisti affinché possano proiettarsi nel un prodotto e semplificare così i propri acquisti.

- 2016 –
PRODOTTI MULTIMARCA COMMERCIALIZZABILI

- PROGETTAZIONE: Ufficio progetti NVe Agence Comwell -

All’origine di questa gamma multimarca, nel catalogo dal 2016, desideriamo essere presenti nel settore della distribuzione, con una selezione di prodotti standard dedicati ai diportisti. Questa gamma ha la particolarità di potersi adattare a tutti i modelli e le marche di imbarcazioni, a seconda della loro configurazione, grazie a un semplice sistema di “taglia standard”. Può inoltre essere presente nei negozi Uship, AD.

Per 3 di questi prodotti abbiamo anche sviluppato un packaging visivo che permette di individuare la marca NV sugli scaffali. Per questa gamma, che favorisce l'allestimento interno della tua imbarcazione, la scelta di colori è limitata. Le fodere dei sedili in due taglie, il cuscino doppio in taglia unica e il Summer top in edizione limitata.

- 2014 -
CHIUSURA DEL POZZETTO SU UN MULTISCAFO

- DESIGNER: Paule Guérin - 

La nostra sfida è stata quella di dimostrare che una chiusura del pozzetto su un multiscafo può avere una funzione estetica ed essere perfettamente integrata offrendo al contempo un nuovo spazio di vita conviviale e armonico senza appesantire l’insieme. Grazie alle applicazioni virtuali di cui NV si arricchisce, senza ricorrere a una produzione di “prototipi” presso i costruttori, questo studio, svolto internamente con il reparto marketing, in continuità con il precedente, sul motore da crociera, ha permesso di visualizzare diverse atmosfere create dall'assemblaggio di teli, colori o motivi applicati.

-2013 -
BIMINI FISSO “TETTO DOPPIO” E STRUTTURA DESIGN

- DESIGNER: Laurent Lamballais - 

Con l’obiettivo di far evolvere i tendalini per i flying bridge dei multiscafi a vela, le nostre sfide tecniche si prefiggevano di migliorare:

1/ Il design della struttura metallica del prodotto, riducendo l’ingombro a terra del flying bridge e alleggerendo l’insieme, per aumentarne l’eleganza.

2/ Il valore percepito del prodotto, riducendo la tecnicità apparente sul lato inferiore.

3/ L’integrazione di alcune funzioni, come l’illuminazione.

- 2011 -
PROGETTI DESIGN PER IMBARCAZIONI A MOTORE DA CROCIERA

- DESIGNER: Paule Guérin - 

Condotto allo scopo di perfezionare e integrare vari prodotti su diversi modelli di imbarcazioni a motore, questo progetto design ha permesso di osservare l’incidenza del colore sui teli e di apportare le finiture necessarie per firmarne la personalizzazione. La proporzione tra le superficie dei teli e le zone più chiare o più scure influisce sull’equilibrio dell’insieme. NV design è stato creato grazie a questa ispirazione.

- 2005 -
PRIMA CAPPOTTA PER REGATE SU UNA BARCA VELA 35’

- DESIGNER: Ufficio progetti NV e Tram Design -

Una cappotta dalle linee tese, interamente ribaltabile e modulare, disegnata e studiata come una scarpa sportiva tendenza: ecco la sfida rappresentata da questo progetto, condotto insieme a navigatori di lungo corso. 

Questo concetto è stato testato in condizioni reali durante la Transquadra e poi in occasione della transatlantica in solitario, rinomata per la sua difficoltà. Tutti i pezzi e gli assemblaggi sono stati realizzati a mano e analizzati nei minimi dettagli. 
A partire da questo concetto, alcuni adattamenti sono poi stati commercializzati, in particolar modo per i Pogo e i First sportivi, nonché su un Sun Fast.

- 2004 –
PROGETTAZIONE DEL PRIMO T-TOP NV

- DESIGNER: Michel Chaillou - MC Design - 

La forma degli archi conferisce un look particolare. Se gli americani l'hanno capito subito, la forma delle strutture in Europa è rimasta primaria e rimane ancora basilare. 
NVequipment ha voluto studiare la struttura completa di un T.TOP: l'elegante montante di un piede d'arco, lo scorrimento semiautomatico di una protezione solare, il doppio piede tubolare di una struttura fissa...

- 2004 –
CREAZIONE DI UNA GAMMA DI SACCHE PER ACCESSORI

- DESIGNER: Ufficio progetti NV e MC Design, in collaborazione con Michel Chaillou - 

La richiesta era di ridisegnare le sacche per drizze, le sacche per piedi d’albero, le sacche utilizzate a bordo delle barche a vela e quelle impiegate per riporre vari oggetti sulle imbarcazioni a motore. Numerosi incontri con i diportisti hanno permesso scambi di idee molto fruttuosi. Adattare le esigenze tecniche e funzionali agli imperativi di produzione, adottando al contempo un approccio design, si presentava come una vera sfida. Ancora oggi, i diportisti ci richiedono ancora queste sacche, che hanno in qualche modo contribuito a creare…
Erano resistenti e pratiche da utilizzare.

- 2003 -
PRIMA CHIUSURA POSTERIORE SU UNA BARCA A VELA

- DESIGNER: Ufficio progetti NV - 

Nei paesi dell’Europa Settentrionale, i diportisti vogliono approfittare delle loro imbarcazioni e particolarmente del pozzetto, in qualsiasi condizione meteo, perché la stagione è corta. 
In Francia chiuderlo sembrava una scelta naturale per NV, ma rappresentava nondimeno un’anteprima e, quindi, una nuova sfida tecnica. 
L’ambiente dell’imbarcazione non era favorevole: boma spesso basso, altezza complicata da standardizzare in funzione delle imbarcazioni…Ancora una volta, eravamo in anticipo. 
Col tempo, lo spazio di vita creato a bordo di una barca a vela grazie a una chiusura posteriore è entrato a far parte delle usanze di diportisti e multiscafi da crociera. Nel 2016, “chiudere il pozzetto” è diventata oggi una richiesta frequente. 
I proprietari mettono inoltre l’accento anche sul comfort con l'allestimento interno della loro barca a vela.

- 2001 -
CABRIOLET HORIZON E CAPPOTTA GRAND LARGE

- DESIGNER: Ufficio progetti NV e Scuola di Design di Nantes, con la collaborazione di Jean-Patrick Péché - 

Nella sua costante ricerca di stile, NVequipment voleva ottenere linee fluide, in armonia con quelle delle imbarcazioni, al fine di integrare nel miglior modo possibile sprayhood e capotte di tuga sulle barche a vela. 
La vera innovazione che ha sedotto tutti i fan è stato l’ampio spazio dato alla trasparenza. 
È così che il design ha fatto il suo ingresso nell’universo delle protezioni Outdoor.

- 1992 –
PRIMO BIMINI TOPPER NOLEGGIATORI

- DESIGNER: Ufficio progetti NV - 




-1986 -
PRIMA CAPPOTTA DI DISCESA

- PROGETTAZIONE: Jean-Yves Chevalier -
Allora fondatore e proprietario di NV

Questa prima cappotta, che contrariamente allo sprayhood copre solo l’apertura della discesa verso il quadrato dell’imbarcazione, è stata costruita senza sagoma, con archi in fibre di vetro e telo laccato ad alta resistenza. È stata poi testata proprio da Jean-Yves Chevalier, il quale l’ha progressivamente migliorata. Dato che la capotta era fissa, il passaggio delle scotte era previsto sul lato anteriore. È stato poi creato un lato anteriore apribile, per ventilare la zona di discesa. 
Si trattava del primo modello di una lunga stirpe.

- 1978 -
1er MODELE DE CAPPOTTA DI TUGA

- PROGETTAZIONE: Jean-Yves Chevalier - 



43 anni Séparateur di Esperienza
Séparateur Precursore e progettista
di Cappotte e Bimini Top
100 % Séparateur Produzione
francese
600 Séparateur Novità all'anno
6500 Séparateur Articoli