MENU
it
fr
en

- BOOT DÜSSELDORF-
 Un’Edizione record!

L’ultima edizione del Boot Düsseldorf ha confermato la posizione di leader internazionale di questo salone nautico, facendo registrare vari record. Erano presenti 1 923 espositori venuti da 68 paesi diversi per presentare imbarcazioni (a vela o a motore), equipaggiamenti e servizi su 220 000 m² di superficie e 16 hall.«Si tratta di cifre più uniche che rare nel settore industriale. Nessun altro salone nautico nel mondo oltre al Boot riesce a rispecchiare così bene il mercato mondiale in tutta la sua diversità», ci spiega Werner M. Dornscheidt, Presidente e Amministratore Delegato del Boot.

Il salone tedesco è ormai diventato un punto di riferimento per gli espositori francesi. Situato a poche ore di strada o di volo, permette di entrare in contatto con una folta clientela internazionale. Che sia per vendere o per migliorare la propria notorietà, i francesi si recano oggi in massa a Düsseldorf! Vittima del suo successo, il salone nautico tedesco è stato persino obbligato, quest’anno, a rifiutare vari espositori per mancanza di posto.

Una forte affluenza di visitatori
- INTERNAZIONALI -

Il salone riscuote un grande successo non solo presso gli espositori! I visitatori hanno infatti invaso in massa i corridoi delle varie hall.

247 000 visitatori provenienti da 94 paesi diversi, contro 242 000 nel 2017. Una dimostrazione dell’incredibile progressione del salone tedesco. Il salone attira oramai una quantità sempre più importante di visitatori internazionali, anche se la maggior parte di loro viene da Paesi Bassi, Belgio, Svizzera, Italia, Austria e Francia. Gli altri visitatori “internazionali” provengono essenzialmente da Stati Uniti, Cina e Australia. Molti visitatori del salone vengono fino in Germania perché qui trovano una più grande scelta e maggiori possibilità di scovare l’imbarcazione dei loro sogni.

Effettivamente, abbiamo potuto constatare che i corridoi delle hall erano pieni di visitatori di varie nazionalità. I weekend l’afflusso era al massimo, anche se molti diportisti erano presenti anche durante la settimana…

- UNA CRESCITA GLOBALE -
del settore nautico?

La crescita registrata negli ultimi anni si è confermata nel 2017, in particolar modo in occasione di questo primo salone della stagione. I fabbricanti si aspettano che l’impulso dato dal Boot conduca a una crescita sostanziale delle vendite nel settore delle imbarcazioni nuove. La tendenza è d’altronde ai grandi modelli, siano essi a vela o a motore.

Le hall dedicate ai velieri (da 15 a 17) hanno attirato numerosi visitatori, sedotti dai grandi modelli. Secondo le cifre del salone, sono i modelli di oltre 60 piedi e i catamarani che hanno attirato il più gran numero di visitatori. Un dato che ha fatto piacere agli espositori, i quali avevano colto l’occasione per esporre i più grandi yacht mai presentati.

- L’UNIVERSO DEGLI YACHT -Sempre più grandi, sempre più lussuosi

Gli yacht di lusso hanno particolarmente sedotto il pubblico all’interno della hall n° 6. Tutti i protagonisti del mercato erano presenti e ogni metro quadro era stato prenotato. L’occasione unica per i visitatori per scoprire dei modelli ancora più grandi e lussuosi.

Secondo i cantieri, i visitatori (di un’età media più giovane rispetto al passato) si interessano oggi alle attrezzature elettroniche all’avanguardia e ai design interni di qualità.
40 anni di Esperienza
Precursore e progettista
di Cappotte e Bimini Top
100 % Produzione
francese
500 Novità all'anno
6500 Articoli